Mortadella Toscana

Mortadella Toscana, una tradizione da scoprire

Di origini molto antiche, questo insaccato prodotto in Toscana si differenzia nettamente da quello emiliano, sia per sapore che per metodi di lavorazione. Infatti la mortadella toscana deriva da scarti delle carni di seconda scelta, che vengono fortemente speziate e aromatizzate con alchermes, il liquore dolciastro impiegato di solito in preparazioni di pasticceria.

La sua lavorazione prevede, dopo la miscelatura dei vari componenti macinati e impastati con cannella, chiodi di garofano, coriandolo, polpa d’aglio e grani di pepe nero, un procedimento di lenta bollitura che precede l’insaccatura.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi