Finocchiona Toscana

Finocchiona Toscana: un insaccato storico e appetitoso

Preparata con parti della spalla e della pancia del maiale miscelate ad abbondanti semi di finocchio (da cui deriva la sua denominazione), la finocchiona è probabilmente l’insaccato più tipico della gastronomia toscana.

Ideale per venire accostato al pecorino stagionato e a fette di polenta, questo salume si distingue per essere prodotto con parti selezionate del suino, come prosciutto, guanciale e pancetta.

Dopo una preparazione per lo più manuale, la finocchiona subisce una stagionatura (entro budello di manzo) di circa cinque mesi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi